A me sembrava di sognare

Le industrie di armi convertite in aratri per coltivare.

Non ci sono più cannoni neanche per sparare fiori.

A me sembrava di sognare!

Uscire da un carcere reso sacro dal dolore.

A me sembrava di sognare!

Abbracciare nel perdono chi mi ha offeso.

A me sembrava di sognare!

La politica convertita al bene comune.

A me sembrava di sognare!

La chiesa in uscita a liberarsi da ogni corruzione.

A me sembrava di sognare!

Una chiesa povera e per i poveri.

A me sembrava di sognare!

I popoli della terra in comunione tra di loro.

A me sembrava di sognare!

Smantellare le basi Nato in Italia e in ogni lembo della terra.

A me sembrava di sognare!

Lanciare al cielo aquiloni al posto dei cruiser 13, cruiser 14, cruiser 15, come un festival della pace.

A me sembrava di sognare!

Amare le donne come mogli, come madri e come personalità di forte spicco di dignità.

A me sembrava di sognare!

Rispettare la fede di ogni popolo, che porta a Dio e alla fraternità.

A me sembrava di sognare sotto la croce di Cristo a liberarci davvero dalla morte e dal peccato del mondo.

Non sogno più, tutto ciò che ho desiderato e lottato oggi è divenuto realtà:

un vero paradiso terrestre. Dipax

Rispondi