Ad Alda Merini

Sconvolti dall’impossibile

non siamo in grado di accogliere

la bellezza del vangelo.

“Non vi sgomentate!

Voi cercate Gesù Nazareno,il crocifisso…?

E’ risorto!”.

Là dentro, nel sepolcro,

noi abbiano riposto la morte

e ora vi troviamo la vita.

Troppo assurdo il progetto di Dio!

Incanta la Sua vita.

Fuggo via dalla morte,

sono pieno di stupore.

Come comunicare tanta gioia del cuore?

Chi può entrare nell’agape spirituale?

Chi può entrare nel cuore di Dio

a infiammarsi di vita eterna?

Chi può dimorare tra fiamme perenni?

Annuncio la letizia a un mondo

così freddo di apatia e di indifferenza!

Riuscirà lo Spirito santo a smuovere

queste nostre acque

a liquami stagnanti? .

E’ il compito di ogni cristiano..

Siamo usciti dalla morte,

per donare la vita. Dipax

Rispondi