Come Cristo

“La gloria di Dio è l’uomo vivente”.

La gloria di Cristo non è  la vittoria su un esercito.

Convertirsi è tuffarsi nella mentalità di Dio.

Cristo è così umile che si converte a noi.

Respira come noi.

Palpita come noi. Sente il freddo come noi,

soffre e suda il caldo come noi.

Si ribella come noi.

Lui si converte a noi per convertirci con la sua croce a Dio.

Amiamo e pensiamo come Cristo!

E’ tempo di svegliarci a non perdere il treno della santità. Dipax

Rispondi