Cultura e lavoro

Dialogo di Abdula e Sabrina in occasione dell’assegnazione delle borse di studio 2018/19

Abdula: io non voglio più andare a scuola , preferisco andare a lavorare per potere avere subito dei soldi in tasca

Sabrina: io amo studiare, apprendere, conoscere e ampliare e migliorare le mie idee

Abdula: io voglio subito conoscere il mondo, studiare è troppo noioso

S: è noioso viaggiare? Scoprire? Migliorarsi? Confrontarsi?

A: ma cosa c’entra viaggiare?!

B: se tu non studi, non puoi conoscere la storia di altri popoli, le loro lingue, i territori, le usanze , le leggi. Studiare è già viaggiare e comunque se non studi non puoi mai confrontarti con nessuno che non sia del tuo stesso territorio perché non saresti preparato nemmeno per un semplice dialogo.

Odierai ciò che non conosci e dovrai restare relegato nel tuo piccolo mondo.

Puoi sognare di diventare ciò che desideri: dottore, architetto, astronauta, ingegnere, archeologo, insomma vuoi realmente perdere questa occasione?

A: no! Non voglio perdere questa occasione, io mi realizzerò e diventerò qualcuno, un uomo.

Rispondi