Dialogo d’amore 30

Sei tu che hai dato nome al mistero

che si chiama Amore.

Sei tu che hai dato nome all’universo

che si chiama Passione.

Sei tu che hai dato nome al silenzio

che si chiama Parola.

Sei tu che hai dato nome alla carne

che si chiama Spirito.

Sei tu che hai dato nome al nulla

che si chiama Vita.

Mi pugnala tanto il dolore

da rendere gelido il cuore.

Eppure non potrò mai comprendere

i tuoi spasimi

sul patibolo del tuo amore,

dove hai attirato a te

gli spasimi di tutti gli universi. Dipax

Rispondi