Dipingi la pace

Dipingi la pace

Aiuta Dipingi la pace con il C/C postale 10298909

oppure IBAN IT 02 P076 0104 6000 0001 0298 909

Grazie a tanti benefattori Dipingi la pace continua con impegni più creativi.

1 – Al Borgo vecchio seguiamo i figli di immigrati e ragazzi del Borgo vecchio.

2 – Con il banco alimentare delle Opere di Carità seguiamo oltre 200 persone con gli alimenti e con la formazione ai valori della pace, della fratellanza, della legalità e dell’onestà.

3 . Il Borgo della pace a Tumminia di Villafrati è sempre pronto per animazione, per ritiri spirituali per parrocchie, associazioni e scuole.

Luogo sereno per famiglie che vogliono riposarsi per qualche giorno.

4 – Al Borgo della pace si sono sviluppati:

A – l’orto e il vivaio della solidarietà.

C . Il laboratorio delle cere

D – Le bevande dell’aloe

E – Le ricotte e i formaggi di capra

F – L’atelier di arte e di pittura.

5 – Riprende con slancio, grazie alla signora Angela Zito, l’editoria: La solidarietà, con la collana: Gli arcobaleni.

E’ in stampa: Una piuma dal cielo di Fabio Alfano e il Borgo della pace, per l’anniversario sacerdotale di padre Paolo, il 22 gennaio 2021.

Il Borgo della pace, tutta la storia di come è nato e come si è costruito il Borgo della pace, con la benedizione del nostro Cardinale Salvatore Pappalardo e con l’aiuto di oltre 4000 giovani degli Universitari Costruttori.

Vieni anche tu sul treno della solidarietà. Il nostro treno della pace non si è mai fermato.

Grazia a Dio.

Padre Paolo Turturro

www.dipingilapace.it

Rispondi