I due amici e il lavoro

Due amici lavoravano insieme. Ogni giorno nella stanza d’ufficio esaminavano delibere e progetti dell’assessorato al Territorio Ambiente.

L’assessore una mattina capitò all’improvviso nel loro ufficio. Esaminò tante carte e si fermò su una cartella ferma da tempo sulla scrivania, una delibera difficile con annosi problemi. Uno di loro uscì subito dalla stanza e stette fuori in corridoio ad osservare. L’altro rimase al suo posto. L’assessore si avvicinò all’orecchio di quest’ultimo e gli sussurrò qualcosa.

Quando l’assessore si fu allontanato, l’amico rientrò e chiese:

“Cosa ti ha detto l’assessore?”.

Quegli rispose: “ Di non stare mai più con un compagno che, nel pericolo, ti lascia tutto solo”.  Dipax

Rispondi