I veri innamorati

I veri innamorati

Un uomo anziano e malato di cancro viene abbracciato da sua moglie.

Un ragazzo down viene animato a camminare da un giovane sportivo.

Il vero amore è donarsi.

Non posare le ali nel garage dell’inerzia, ama volando nel soccorrere gli altri.

Il diamante non parla amore. Il sudore del sacrificio per l’altro splende più di un brillante.

Io sono innamorato: della giustizia, della verità, della bontà, dell’altruismo, delle beatitudini di Cristo che mi genera, dentro lo spirito, la stessa energia della creazione.

Io sono innamorato della vita che non finirà mai.

Esisto, perché amo.

Paolo Turturro

www.dipingilapace.it

Rispondi