Il lungo cammino

                      Non scoraggiamoci dinanzi all’impossibile.

La gioia del Signore

è la nostra forza.

Scrivi la tua vita sul pentagramma della musica.

Dentro ti sibilano i venti,

ti arpeggiano ricordi,

ti tuonano giustizie,

ti addolciscono carezze.

Semina sogni,

anche se ti barcollano collassi.

Consacra Cristo nelle tue vene

e balzerai più di un cerbiatto.

Esci dall’analfabetismo dell’anima.

Le fibre dello spirito

sono luci di discernimento.

Non sbagli con gli occhi di Cristo.

Il suo obiettivo è chiaro.

Chiedilo alle onde il dolore.

Chiedilo al mare l’abisso.

Chiedilo all’aurora la bellezza.

Tu cammini con i passi dell’universo.

Chiedilo alle stelle il concepimento.

Chiedilo al fuoco l’ardore.

Chiedilo alle labbra l’amore.

Hai cominciato appena a camminare,

ti aspetta un lungo viaggio nell’anima. Dipax

Rispondi