Il rischio di oggi

Ti senti calpestato a terra dai giudizi? Alzati, solleva il capo. Esci dalla fornace delle tenaglie delle menzogne e immergiti nella fornace della grazia. Non languire sotto gli sguardi perversi della gente.

RICONCILIATI CON DIO.

La Quaresima non è solo un tempo di penitenza ma è sopratutto il tempo forte dello Spirito santo.

La Quaresima è il tempo per conoscere la maturità di Cristo.

E’ l’occasione di meditare la sua Parola e giungere alla sua Pasqua con gioia.

Quaranta giorni per:

pensare come Cristo,

agire come Cristo,

amare come Cristo.

Sei pronto a una buona operazione del cuore?

L’ammalato di cuore se non va dal medico, non sarà mai operato.

Lo Spirito santo è il buon medico. Ecco viene!

Lasciati operare.

Non avrai più il cuore di peccato, ma di grazia.

Non avrai più un cuore di pietra ma un cuore di carne.

Il cuore di pietra? Cos’è? L’indifferenza! Hai dentro il tuo petto un tufo al posto del cuore, un tufo che non respira.

Indifferenti ai massacri, indifferenti ai poveri, indifferenti alla politica corrotta, indifferenti ai malati terminali. Non è colpa tua la corruzione del mondo. indifferenti all’eucaristia. Ti nutri di ostie e non del Corpo di Cristo. Ti disseti di vino e non del Sangue divino. Ascolti il vangelo come suoni di parole e non come Parola di Cristo. Vai in chiesa, ma sei fuori di testa. Ti confessi, ma non ti converti alla Parola del Risorto. Battezzato, ma non immerso nella vita di Cristo, Cresimato, ma non rischi la vita da martire del Vangelo. Sposato, ma la tua sposa è lontana dal cuore.

Morto, sepolto e mai risorto. Questo è il rischio dei cristiani di oggi.

Risorgi a credere.

La Parola di Cristo dentro di te è la tua risurrezione.

Senza la sua Parola macini solo peccati.

Riempiti con la Parola del vangelo. Dipax

Rispondi