Il Risorto

santi subito…qui. 7,00 Per le borse di studio Dipingi la pace

Giovanni: Abbiamo cantato l’Osanna delle Palme.

Qualcuno ha vinto per noi! Qualcuno è morto per noi!

Cristo senza morire già entra nella gloria. I re, sotto l’arco della gloria, passavano solo dopo la vittoria sui nemici.

Lui preannuncia la vittoria sulla croce, uccidendo i veri nemici: il peccato e la morte.

Ora ci troviamo rinchiusi in questo cenacolo, dove il nostro maestro ha spezzato il pane e la sua vita per noi.

Io voglio chiedervi, perché non gli abbiamo creduto? Perché siamo tutti fuggiti?

Le pie donne stanotte sono uscite fuori, sul cammino del sepolcro, sul cammino della speranza.

Queste pie donne hanno il coraggio che sarà ricordato nei secoli.

Stanno sfidando la paura. Stanno sfidando la morte.

Matteo: Ma chi toglierà loro quel macigno di pietra? Come togliere la pietra dalla bocca della morte? Come togliere la pietra dalla bocca del sepolcro?

Come togliere la pietra dalla bocca della guerra?

Dalla bocca della droga?

Dalla bocca della corruzione?

Togliere quella pietra è una questione di fede. Dipax

( domani e per tutta la settimana santa continua il dialogo: Il Risorto. Preparati all’ascolto).

Rispondi