Il sogno degli applausi

Il sogno degli applausi

Aiuta Dipingi la pace con il C/C postale 10298909

oppure IBAN IT 02 P076 0104 6000 0001 0298 909

Invito le ali di età diverse a sollevare il mondo dalla pesantezza della nostra tristezza. Non buttare le tue ali nel garage dell’inerzia. Ho sognato il sorriso sulla bocca dei piccoli, Ho sognato un mondo diverso, un mondo libero, spontaneo e creativo. Ho sognato i giovani guerrieri della speranza. Ho sognato una politica onesta. Il sogno però è rimasto imbrigliato nei cirri della notte delle camere oscure. Mi sono svegliato e alla radio annunciavano una politica nuova. Un vecchio miscuglio di partiti a governare un direttivo tecnico. Un vecchio miscuglio a pescare assieme nella pignatta di miliardi da divorare. Un vecchio miscuglio di personaggi di ieri e mai di oggi. Chi basso, vuole investire sulla crescita. Chi appena laureato per essere ministro, a gestire le regioni e altro ancora più meschino. Quel sogno uscito dalla notte, rientra dalle finestre di tanti cittadini che applaudono a un uomo che se ne va sui passi della sua onestà. La verità non mentisce e non muore mai. Buon volo terra, nella città a misura d’uomo.

Paolo Turturro

www.dipingilapace.it

Rispondi