In attesa di un parto.

Non mettere alla porta della tua anima il cartello:” Ti prego, non disturbare”. Fatti disturbare da Dio. Bussa già al tuo cuore. Bussa insistentemente al tuo spirito. Sii aperto sempre, come in attesa di un parto. Nascerà dentro di te: l’Emanuele, la Sapienza, la Saggezza, la radice dell’umanità. L’Incarnazione in Maria è avvenuta, la parusia, la venuta gloriosa è certa, ora tocca  a te realizzare la Venuta Personale di Cristo dentro di te. Senti dentro le tue vene le percezioni di ogni donna che sta per partorire. La percezione che tutto può cambiare. La percezione che i buoni e gli onesti governeranno il mondo. Comprendi dalle tue percezioni spirituali che Cristo sta per nascere da te. Dal ventre del tuo cuore nascerà Dio. Dipax.

Chiedilo a ogni donna che partorisce

Rispondi