La libertà di stampa

La libertà di stampa

dedicato a Giovanna Botteri

Non abbiamo bisogno di trasgredire

per ricreare un mondo nuovo.

Superare la povertà non è un gesto di carità,

ma un atto di giustizia”. Nelson Mandela.

I sorrisi falsi e artefatti

sono peggiori di un pugno in faccia.

Il lavoro nobilita l’uomo

ma soltanto il sacrificio

lo rende divino.

Non posso più perdere tempo,

ormai ci raggiunge la verità.

Non dimenticare, carissima Giovanna,

che i migliori giornalisti e scrittori,

come Enzo Biagi, Oriana Fallaci e altre

sono stati massacrati

dalla falsa stampa.

Io so che l’orgoglio è una pessima debolezza.

Questi, pagati da un editore potente,

la dignità l’hanno fritta in padella.

Di che diavolo se ne fanno della libertà?

Ibi fides,

ibi veritas.

La fede ha un volto,

il volto di Cristo.

La fede è Cristo.

Io sono la via, la verità e la vita”.

La verità è sulla bocca di chi è onesto;

è sulle labbra di chi non nasconde

ingiustizie di infide persone

e notizie dolorose.

No, non è un volto truccato la verità.

No, non sono gli occhi accerchiati di abbaglio la verità.

E’ tempo di cestinare certi prototipi di giornaliste

che sculettano parodie in televisione.

La notizia è una cosa seria

e tanti giornalisti per la verità

sono stati emarginati e massacrati.

Paolo Turturro

Rispondi