L’Eden della terra

L’anima dei giusti è la città di Dio.

Nell’anima dei giusti è il paradiso del cielo.

Io non sono re di questo mondo,

cioè non sono re a tipologia

dei poteri dei secoli del tempo.

Il mio regno è tutt’altro:

è di pace,

è di amore,

è di giustizia,

è di onestà,

è di misericordia,

è dei carismi dello Spirito santo,

è di un altro universo immacolato

e non caduto nel peccato.

Il paradiso terrestre appartiene alla terra

e certamente non agli altri universi

che forse sono rimasti innocenti

e immacolati come li ha concepiti il Creatore.

Il peccato appartiene alla terra

e non agli angeli ribelli,

né ad altri che abitano in diversi universi.

Assumiamoci le nostre responsabilità.

Il che non si nega l’esistenza criminale del diavolo.

Esiste e fa male.

Esiste ed entra dentro di noi

attraverso le tasche del denaro.

Il tempo che ci appartiene è di questa terra,

non possiamo applicarlo ad altri universi creati.

Dov’è questo regno dello Spirito?

E’ nell’anima dei giusti.

Tu sei giusto?

In te è la giustizia.

Tu sei onesto?

In te abita l’onestà.

Tu sei leale?

In te splende la legalità.

Tu sei misericordioso?

In te ristora la misericordia.

Tu sei in pace?

In te si quieta la pace di Dio.

Ti affidi a Cristo?

In te abita il Signore dell’universo. Dipax

Rispondi