L’uomo affligge, Dio ti risorge

Dio scorre dentro le nostre vene.

Due sono le cose che mi affliggono pesantemente:

l’ignoranza e l’odio.

Comprendo però l’ignoranza.

A forza di mangiare idee di banane, diventi uno scimpanzé.

La vita dei ribelli non è certo una pennichella.

Francesco: fusse ca fusse la volta buona dello Spirito Santo.

Preferisco le intuizioni alla moralità. Quelle mi elevano nel cuore di ogni uomo. Questa mi allontana da ogni misero.

Ecco il grande sole: desideriamo la normalità. Non è la tecnologia a farci paura

ma la follia umana. Troppi camion e lupi solitari si aggirano sulle nostre strade.

La follia ci pone dinanzi alle nostre fallibilità.

Tra tutti gli animali solo uno è capace di infliggere tormenti, violenze e morte: l’uomo.        Dipax

Rispondi