Mi ossigeno di verità e di luce

Il giusto è degno di rispetto

e non di inchini di potere.

Non spezzarti la schiena

a colpi di venerazioni

per acquisire favori.

Una mosca morta

guasta l’unguento del tuo profumo.

La mente del sapiente si dirige in alto

e non in basso

a elemosinare raccomandazioni.

Anch’io mi sono accorto

che il vantaggio della sapienza sulla stoltezza

è il vantaggio della luce sulle tenebre.

Il saggio ha gli occhi in fronte,

lo stolto sotto i piedi.

Le parole del saggio creano universi di pace,

quelle dello stolto

macerano odio, rovine e divastri.

Pensa con gli occhi aperti.

Ama e respira Dio nel tuo cuore.

Qui mi ossigeno di verità e di luce. Dipax

 

 

 

 

 

Rispondi