Oltre le stelle

La tovaglia dei Piccoli della pace di Giampilieri.

La bellezza del pensare è vitale

anche nella persona più abietta.

Non contare le foglie che calpesti,

ma alza lo sguardo ai germogli degli alberi,

che crescono giovani e freschi.

Non lamentarti delle spine della rosa,

profumati della sua fragranza.

Anch’io ho avuto un sacco di preoccupazioni,

ma la maggior parte di esse non sono mai successe.

Non desiderare di essere una stella!

Sai, essa cade e si frantuma

nell’atmosfera del successo.

Infiammati di Dio,

splenderai eterno.

Anche un tozzo di carbone acceso,

ridona luce e calore. Dipax

Rispondi