Quante notti

Quant’è lunga questa notte!

Quant’è lunga la notte del dolore!

Sentinella quanto resta della notte?

Quando giunge l’aurora del cuore felice?

L’aurora della normalità?

L’aurora di incontrarci?

Quante notti offerte!

Notti del dolore, notti dei tumori,

notti dell’amarezza.

Notti, e il Padre tuo che tutto vede nel segreto,

ti ricompenserà.

Questa stanza è ancora la notte dell’attesa!

La notte dei perché!

La notte dei dubbi!

Eppure la notte è fatta di sogni

che si realizzano nei giorni.

Gli infermieri che si sacrificano di guarire i contagiati.

I medici che creano il vaccino per il corona virus.

I sacerdoti che si donano senza reticenze

alla cura degli ammalati.

Le suore a soccorrere i contagiati con totale dedizione.

Questi sono i sogni di oggi.

Sogni veri!

Sogni sofferti!

Sogni dagli occhi aperti.

Sogni che si aprono alla fratellanza universale.

I sogni veri nascono dal cuore. Dipax

Rispondi