Schiodare il dolore

Quando la parola non infiamma, è sterile come la morte. Decise quel filosofo di cercare la sapienza presso un pastore stimato e amato dai suoi compaesani. Si avvicinò alla masseria del  contadino e gli chiese: “ Cerco la sapienza, puoi aiutarmi a trovarla in questa terra pura e incontaminata?”. Il pastore delle stelle rispose: “Ho soltanto tre cose a me tanto care: la zappa per dissodare la terra, la cesta per conservare il raccolto e la tenaglia che a me non serve proprio”. Il filosofo ne approfittò:” Ti prego regalami questa tenaglia, mi servirà per schiodare ogni dolore alla gente e forse allora sarò colmo di sapienza”. Dipax

Rispondi