Se stesso in eterno

L’individualità è la ricchezza della molteplicità.

    L’individuo resta se stesso, unico, irripetibile nel corso di tutta la creazione.

Lo spirito dell’uomo, unico e irripetibile, non trasmigra

da un corpo all’altro;

da un essere all’altro;

da un uomo a un altro uomo;

dall’uomo a un animale.

Egli è se stesso in eterno, a immagine di Cristo,

primo uomo della totale creazione. Dipax

Prenota l’E-state con Dio, al Borgo dela pace. Contatta 339 2187764
oppure 333 5058401, 338 9205781.
Anche il 1 maggio. Dipax

Rispondi