Sono innamorato

La causa dell’infelicità è la nostra piccola mente.

Io ho ceduto le redini della mia esistenza all’amore del Risorto.

Pochi vivranno il Battesimo del Fuoco, come Savonarola, come Giordano Bruno. Il Battesimo del Fuoco serve a trasmutare il corpo fisico e a manifestare il vero Essere divino che è in noi.

Di cosa è fatta una vittoria? Di molte sconfitte.

La vera vittoria non è in un libro, ma nell’intuire che dentro di te arde l’infinito di ogni universo.

Credere ad altri mondi è stata la condanna di Giordano Bruno.

La vita appartiene a chi osa.

Sono innamorato della vita del Risorto.

Il suo sorriso è la chiave della mia felicità.

La follia è il prezzo dell’amore.

Al mattino, qui al Borgo della pace, la mia anima s’indora di aurora.

I pioppi filtrano i raggi fioriti di mandorlo.

Qui vivo la serenità e non il logorio della vita moderna.

Nelle pagine del vangelo leggo i segni del risorto,

tutto è chiaro e semplice nella sua Parola.

Fanciulla, alzati: è il segno della risurrezione.

Al lebbroso, sii purificato:

è il segno del perdono del Risorto.

Non ci sono miracoli,

ma solo segni concreti della sua Vita

risorta per noi e in noi. Dipax

Rispondi