Un cuore piccolo

Tanto più piccolo è il cuore e tanto più odio racchiude (Victor Ugo).

Siamo l’unica specie vivente che conosce l’odio e il rancore.

Rancore dal latino rancere – imputridire, marcire. Il rancore marcisce lo spirito.

L’animale sconfitto offre la gola al vincitore che gli concede di fuggire. E’ l’elogio della fuga. E’ la salvaguardia della specie. Ciò non avviene negli essere umani, anzi chi è in fuga, viene raggiunto con spari o pestato a morte con calci e pugni. Non dimentichiamo il ragazzino Livatino e tanti e tanti altri.

Non ho una memoria corta sugli eventi che succedono ogni giorno sulle nostre strade. L’aggressione più costante e più pesante viene dalla TV che ci opprime con telegiornali a terrorismi di informazioni e non a messaggi di formazione. Certi programmi, compresi le diatribe alla Camera e al Senato, non hanno nulla da invidiare da certe risse da bar.      Dipax

Rispondi