Vestiti di Cristo

I Piccoli della pace di Messina

Ci siamo vestiti di denaro del tempo e svuotati della ricchezza di Cristo.

Non sono una lumaca, tuttavia mi porto addosso pesi enormi a gusci di tartarughe. Non ti gonfiare di elogi. Non prendere i primi posti. Non apparire nelle conferenze vuote di contenuti. Vestiti di stracci e incoronati il cuore di virtù. Non puoi svuotare l’oceano con un cucchiaio, né oscurare il cielo con una tenda da pastore. Aggrappati alla vita, non lasciare entrare dentro di te la disperazione. Meglio soffrire che il peccato. Dipax

Rispondi