Grazie, atleti della volontà

Questi pesanti momenti sono insuperabili, ma straordinari. Sono tempi di Dio! E’ Lui che agisce e lavora nelle nostre anime. Mi sono affidato al campione dello Spirito. Vedo già germogliare risultati, per primo la speranza. La nostra fede non secca mai, soprattutto se i nostri genitori hanno pianto su Dio. La gioia della grazia è molta contagiosa. Gli atleti di oggi ci stanno insegnando il coraggio di osare. Rassomigliano ai santi, quando lottano contro il vento dell’ipocrisia. Proprio questi giovani atleti ci stanno insegnando la dignità di essere italiani. Senza palestre, si allenano negli scantinati. Si allenano in terrazze, in cortili, in casa, tra amici, superando dolori e fatiche, sono giunti a conquistare medaglie d’oro. E’ un esempio, per scommettere sull’educazione di ogni tipo. Questi giovani ci stanno spronando a rinascere senza la potenza del denaro, senza la potenza di grandi progetti che lasciano il tempo che trovano. La loro volontà è un cuore che batte forte a indicarci che i valori nascono dal di dentro di ognuno di noi. Grazie, atleti della volontà.

Paolo Turturro

www.dipingilapace.it

Rispondi