Il perdono

Io credo che il perdono avvenga nel cuore.

Non c’è il prete? C’è Dio nel tuo cuore.

Io credo che il perdono avvenga in uno spirito contrito.

Non c’è il mio confessore? C’è Dio nel tuo spirito.

Meditiamo bene la parola

Per – dono, cioè per il dono.

Riceviamo un dono grandioso,

meraviglioso nel nostro spirito contrito:

la grazia di Cristo.

Meriti forse di più?

Io trovo tanta letizia nella misericordia divina.

Tu non puoi sapere che cosa accade

tra Lui e me, mentre il mio cuore vibra

le corde del perdono.

Dio si commuove

e impazzisce per me.

Prova anche a vibrare le corde del tuo spirito

e sentirai la paternità

e la tenerezza di un Dio che ti ama.

Prova a fare impazzire Dio di amore per te. Amen. Dipax

Rispondi