La tua solidarietà

Si apre il cielo

Io vado sicuro con il fiuto della mia anima. I miei ingredienti di base sono: il vangelo e la fede. Non perdo Cristo nelle condanne. Un giusto orgoglio è il bacio che Cristo ci dona ogni mattina. L’albero della fede è stecchito di aridità. Siamo asfissiati dalla anidrite carbonica del denaro. Stop alla deforestazione della grazia. Ci sono molte iniziative da parte di giovani di buona volontà. Sono persone vestite di umiltà, di perdono, di pazienza e di amore vero. E’ l’albero della santità. E’ tanto facile guadagnare con i soldi, ma si perde tutta la dignità della fede. Non posso scendere in mezzo ai poveri, ma vivo davvero come un povero. Quando le luci della notte si accendono, le stelle mi indicano la galassia di Betlemme e vedo avvicinarsi non lontano i magi che ci recano la libertà. Il cielo non delude mai.

Paolo Turturro

www.dipingilapace.it

Rispondi