Non mollo

Non mollo

Aiuta Dipingi la pace con il C/C postale 10298909

oppure IBAN IT 02 P076 0104 6000 0001 0298 909.

Grazie a tutti coloro che ci stanno aiutando. P. Paolo

Nei secoli di pensieri,

negli anni luce di convivialità con il creato

minuti istanti è la nostra vita.

Ci illudiamo di fare a meno di Dio!

Abbiamo ridotto il cristianesimo

a un armadio per prendere

quanto fa comodo.

Non c’è più stupido

di chi non si rende conto

di essere mediocre.

Noi pensiamo, in Dio,

ciò che non muore.

L’universo mi ha sedotto la mente

e io mi sono lasciato sedurre.

Chi pensa alto,

diventa oggetto di derisione.

Il denaro si beffa dell’intelligenza,

io non mi vergogno di pensare

come Dio.

Tante volte ho gridato:

“Non penserò più a Lui!”.

Non parlerò più di giustizia

nei palazzi dell’ingiustizia.

Mi befferò della massoneria

che condanna a morte gli innocenti.

Nel mio cuore c’è un fuoco

che brucia ogni paura.

Mi sforzo di contenerlo

ma non posso amici miei,

voi pochi amici rimasti

sulla strada della coerenza.

Noi ci sosteniamo

con il vincastro della Parola.

Mi stringo al cielo

e non mollo la presa della verità.

Il mio culto non è fatto di oggetti.

È un culto spirituale

e non mi lascio trasformare

dalle mode dei soldi

e dal peso insostenibile dell’apparire.

Paolo Turturro

www.dipingilapace.it

Rispondi