Pregare è respirare Dio

I nostri due santi in cielo

La nostra vita finisce

nel momento in cui non speriamo più.

Non si prega soltanto per una guarigione.

Nessuno ci può impedire di pregare.

Pregare su un prato, pregare su una roccia,

pregare correndo liberi,

pregare lavorando gioiosi,

pregare con il cuore martoriato.

Pregare nello spirito,

pregare sulla riva del mare,

pregare sulla strada,

pregare dentro il cuore di ogni persona.

Oggi ancora di più pregare in chiesa,

anche se è buia e soli.

La forza della preghiera viene da Dio.

La terra prega più del cielo. Dipax

Rispondi