Verso la chiesa del Risorto

V

Aiuta Dipingi la pace con il C/C postale 10298909

oppure IBAN IT 02 P076 0104 6000 0001 0298 909

Chi solfeggerà l’orchestra dei miei pensieri? Mi sono costruita una pieve nel cuore, dove di continuo suono con gli angeli e i cherubini. Io sono come colui che piange e dice. Dante mi sprona a litigare con i concetti che non sanno di eterno. Dio parla anche con una lacrima. Se stai toccando il fondo, ricordati che Cristo ti aiuta a risalire. La volontà è la scala che ci fa raggiungere i santi. Non lamentarti dei tuoi errori, rammenta sant’Agostino, non dimenticarti di san Paolo. Il tempo è fatto di limiti, per questo io desidero l’eterno. Cristo ci brucia di grazia e viviamo il paradiso del tempo che non dimenticheremo mai. I santi amano il silenzio e non il chiasso dei pontificali. E’ più facile vivere la gloria dei ricordi dei santi che incarnare il nostro presente di creatività e di operosità.

Paolo Turturro

www.dipingilapace.it

Rispondi