Accanto…

accanto alle donne della Turchia

Chi ama, si spezza ma non si piega. Qui manebimus optime! Davvero si sta bene nello spirito. Credo ut intelligam, non intelligo ut credam. Non voglio insegnare ai dotti, ma al mio spirito per continuare a respirare. Anche una scintilla può provocare un incendio. Il mio è un incendio di amore. Un fiato morto, non fa respiro. Lo spettacolo del male è finito, ora è il giorno della verità. Aliena vitia in oculis habemus, a tergo nostra sunt. Finalmente si svelano le menzogne. Il diavolo fa la pendola senza il coperchio. Non sa cucinare i rospi e si consuma dentro la sua stessa brace. E’ moda oggi non coniugare la bellezza alla modestia. La bellezza è il balsamo dello spirito, nasce e si nutre di valori.

Paolo Turturro

www.dipingilapace.it

Rispondi