Beatitudine

Beatitudine per il tempo presente.

“Beato sei tu,
se chiudi la strada alla violenza
ed all’istinto di dominare i tuoi simili.
Allora la porta del tuo cuore si aprirà
alla potenza della dolcezza e del dominio di se stessi, ed avrai la gioia di vedere la terra venire verso di te.

Beato sei tu,
se non hai paura di fremere con il tuo prossimo che affronta il dolore, la solitudine o la miseria.
Allora la porta del tuo cuore si aprirà
alle lacrime di compassione ed al gesto che solleva, e tu stesso sarai consolato”.

Rispondi