Ricordando Franco Battiato

Ricordando Franco Battiato

Ti libererò il cuore dalle ingiustizie. Ti solleverò su ali d’aquila a superare ogni dolore. Tesserò i tuoi capelli a trecce di ali, per elevarti laddove i pensieri non possono gravitare. Esci fuori dalla televendita del commercio dei politici; i giornalisti fanno grande le menzogne. Le notizie false sono piombo e fumo a sparire. Non ti confesso, senza che il tuo cuore ti perdoni. Conosco le leggi dei potenti e le brucerò in ogni fuoco. Il mio animo ti regalerà il silenzio e la pazienza sarà il seme della tua speranza. Stringi forte la mia mano e non vagherai più nel buio; l’odio nei tuoi occhi è già scomparso. I miei abbracci saranno piume a volare nel giorno che mai più tramonterà. Ti insegnerò a scoprire nell’imbrunire l’aurora del tuo sorriso. L’amore fa grande la poesia.

Paolo Turturro

www.dipingilapace.it

Rispondi