Dove vai ?

Dove vai

per le strade,

così pazzo?

Fermati..

So che nel tuo cuore

è entrato il cielo.

Non ti accasciare

sui canali di sangue.

So che nel tuo cuore

è entrato il cielo.

Non nascondere

sotto il ponte della paura

la libertà dei tuoi martiri,

Paolo e Giovanni.

So che nel tuo cuore

è entrato il cielo.

E’ vero .

I cavalli trottano

e gli uomini sono morti

e le strade

nelle tue case

sono cento bandiere.

So che nel tuo cuore

è entrato il cielo.

Le campane non piangono

i nostri sogni,

anzi le chiese

non hanno più campane.

E le strade

nelle tue case

sono ancora

cento vele.

Tu, Sicilia,

sei un campo ,

dove tutti danzano,

ma nei tuoi sassi

è entrato il cielo.Dipax

Rispondi