Invio messaggi

I giornali sono in mano

al potere delle menzogne.

Dove finiscono le strade,

là inizia il vero viaggio.

Quando sorridi mi regali la tua anima.

Conosci più con l’amore

che con il sapere.

Se pensi, di avventure te ne capitato sempre,

altrimenti resti sterile di azioni.

Io non chiedo nulla,

non so misurare l’amore.

Io vivo la non – violenza, come resistenza.

Non debilito uno stato però,

ma solo il male.

Infatti colui che compie ingiustizie,

è il vero mafioso.

Non c’è vela che mi assicuri

che approdi al porto sicuro.

Navigando la vita,

non invio messaggi

che ritornano indietro,

come l’eco di me stesso.

Gli occhi dei malvagi sono spenti,

non danno un segno di vita,

un sorriso, una gentilezza,

una felicità.

Sono davvero miserabili.

Il limite che non riesco a superare,

è il potere delle menzogne.

Nella fame fa bene anche il sudore della fatica.

Mi piace illuminare l’autunno spoglio delle anime. Dipax

Rispondi