Siamo giovani

Siamo giovani

E’ bello vedervi uniti! E’ soave sentirti Giovanni! A bordo del cuore è piena la

letizia. A bordo del cuore ogni cometa scende a illuminare. A bordo del cuore ogni povero si accasa di riposo. A bordo del cuore anche Dio, stanotte, gioisce tranquillo. Siamo giovani e abbiamo deciso di amare di più. Siamo giovani e abbiamo deciso di essere volontari dell’amore, volontari senza contributo spese. Siamo giovani e cantiamo da tempo la vostra venuta non solo nella nostra terra, o Gesù, Giuseppe e Maria. Siamo giovani della nuova creazione. Siamo giovani che abitano l’universo. Siamo giovani che hanno seminato l’amore nelle tenebre e nelle ferite di ogni adolescente. Siamo giovani e abbiamo deciso di essere famiglie nuove, famiglie senza paure. Famiglia con il cuore a bussola d’amore. Siamo giovani, come i vostri volti giovani di tenerezza. Tu, caro Giuseppe, sei lo sposo più giovane del mondo, perché hai sposato Maria, la più bella creatura dell’universo. Tu, Maria, sei la nostra stella. Sei il ricamo più splendido di ogni fanciulla. Tu sei la tenerezza che ogni giovane sposo cerca nella sua sposa. Tu sei l’affetto che ogni figlio desidera abbracciare nel percorso di ogni incertezza. Siamo giovani, la nostra casa è aperta come una chiesa spalancata all’amore del creato.

Paolo Turturro

www.dipingilapace.it

Rispondi